Art

beach tennis-ugento-bed-a-lu-Fanizza-ugento

ITF TOURNAMENT “Ugento city” 2017

25May

ITF TOURNAMENT “Ugento city” 2017

Torneo internazionale di Beach Tennis (città di Ugento)

si svolgerà come ogni anno, dal 21 LUGLIO al 23 LUGLIO

Montepremi di $10.000.

UGENTO. Sono due weekend da non perdere, quello dal 16 al 19 e quello dal 23 al 26 July, per gli appassionati di sport da spiaggia in generale e di beach tennis in particolare: torna a Ugento per il settimo anno il Torneo internazionale Città di Ugento, organizzato dalla Eventi e Sport presso il Lido Onda Marina . Molto ricco, come sempre, il montepremi: quest’anno in palio ben $10.000, oltre a un titolo che ormai è diventato indispensabile nel palmarès dei veri campioni. Grande affluenza di atleti, sono quasi 70 le coppie iscritte e gli organizzatori hanno fatto sapere di aver tenuto dei posti “di riserva” in caso di iscrizioni last minute. A proposito di stranieri: accanto alle compagini provenienti da Brasile e Francia, quest’anno scenderanno in campo dei campioni provenienti nientemeno che da Aruba.

For info :

http://www.eventiesportsalento.com

 

samsara-beach-gallipoli-bed-a-lu-fanizza

Events shows Samsara Beach (Gallipoli)

23May

Samsara Beach

Sole, sabbia bianca, acque cristalline: su questo splendido scenario si staglia il Samsara Beach Sensation, il lido discoteca più scatenato e modaiolo di Gallipoli e del Salento, che ha già inaugurato la sua “Summer of love” all’insegna del divertimento.
La musica è protagonista con i DJ più cool, tra cui spicca Ben Dj, e scandisce la giornata NO-STOP: una festa continua, in cui tra bagni e moijto i confini tra giorno e notte sfumano, si confondono e regalano emozioni senza fine!

by tgcom24

Seguite tutti gli eventi estate 2017

http://www.samsarabeach.it/it/eventi/

puglia-salento-Gallipoli-bed-a-lu-Fanizza

Summer holidays 2017, the destinations most sought after by the Italians

23May

Summer vacation value report 2017 di TripAdvisorè ancora il Salento al primo posto ???? è ora di riprendere il nostro posto in Italia e nel mondo!

Un’estate al mare. Negli anni Ottanta Giuni Russo fotografava perfettamente le tendenze degli italiani per le loro vacanze. Più di trent’anni dopo la meta più ambita rimane sempre la stessa, sia per i viaggi in Italia che all’estero: quella balneare. Ma nell’era di internet sono sempre di più i vacanzieri che si affidano ai siti per la pianificazione e la prenotazione dei viaggi: strumenti utilissimi soprattutto quando, oltre a mettere ordine su prezzi e destinazioni, forniscono dati sulle mete più ambite, evidenziando quali possano essere i prezzi medi per un pernottamento, le settimane meno care e il risparmio che deriverebbe da una prenotazione in quel dato periodo. Eil caso del Summer vacation value report 2017 di TripAdvisor, che svela la top 10 nazionale e internazionale delle destinazioni estive scelte dagli italiani, basandosi sulle ricerche di prenotazione di hotel effettuate sul portale dall’inizio della primavera.

by Repubblica.it

Puglia-Salento-Porto-Caesarean-Punta-Prosciutto

Punta Prosciutto (Porto Cesareo)

23May

Salento is one of the most beautiful beaches in the world

PORTO CESAREO- One of 29 most beautiful beaches in the world is located in Salento. And it's Punta Prosciutto, marina of Porto Cesareo. To say it is the ranking drawn up by the English newspaper Telegraph. “Ham Point”, how it is defined, it is the only Italian destination selected, next to Cuba, Miami, Nice, Hawaii, Bahamas.
"Some of the best beaches in mainland Italy are in Puglia - writes the British newspaper - in particular in a series of pristine sandy strands south of the historic cities of Avetrana and Manduria, the latter famous for its Primitivo wine. For white sand, translucent water and casual beach lunches, head towards the seaside villages of Punta Prosciutto or Torre Colimena. The scene is very informal, with families from Lecce, Taranto or Bari who come down for the day and spread out their mats on the beach or rent a sunbed under an umbrella ".

by trnews.it

http://bedalufanizza.it/wp-content/uploads/2017/04/10342435295_8b1bc33669_b.jpg

da visitare GALLIPOLI

13Apr

Cosa vedere a Gallipoli

Secondo la tradizione, il suo nome deriva dai due termini greci “Kalè” e “Polis”, ovvero “città bella.
La città si divide nel borgo nuovo e nel borgo antico. Il centro storico di Gallipoli è paragonabile ad un’isoletta completamente adagiata sull’acqua e collegata alla terra ferma – e alla zona nuova – da un ponte in muratura. La città vecchia è assolutamente da visitare: ricca di antichi palazzi e chiese in stile barocco, fu costruita dai greci come una sorta di labirinto dove tutte le stradine s’incrociano l’una nell’altra, tra le case dalle mura bianche e cornicioni azzurro intenso, segnando dei percorsi che portano tutti alle mura della città che danno sul porto.

All’inizio del ponte sorge il Castello Angioino-Aragonese che purtroppo è chiuso al pubblico tranne che per il “Rivellino, la parte alta del castello, che in estate viene trasformata in cinema per i visitatori e gli abitanti di Gallipoli.

All’interno del centro storico esiste una spiaggetta a cui si accede scendendo delle scale che collegano il centro storico con il porto turistico, che è chiamata Spiaggia della Purità, dal nome della Chiesa della Purità che si trova esattamente sopra la spiaggia. Qui è conservata la Statua di Santa Cristina, patrona della città che viene festeggiata con processione, luminarie e spettacoli pirotecnici il 24 July.

IL mare di Gallipoli

Oltre alla storia e alle numerose tradizioni, Gallipoli è nota per i suoi due litorali: quello a nord e quello a sud dove si trovano i principali stabilimenti balneari. La riviera a sud è quella che collega Gallipoli a Santa Maria di Leuca, ed è per la maggior parte sabbiosa, ad eccezione
del primo tratto dove affiorano, di tanto in tanto, dei scogli che comunque non rendono difficoltoso l’acceso al mare.

Il litorale è molto lungo ed è costellato di stabilimenti balneari molto alla moda intervallati da piccoli lembi di spiaggia libera. La sera ogni lido si trasforma in un locale dove si può bere e ballare sulla spiaggia. Entrando in acqua è possibile camminare a lungo prima di trovare delle secche di profondità, un po’ come alle Maldive. Famosa è la spiaggia di Punta della Suina, dove sono state girate alcune scene di Mine Vaganti, ultimo film di Ferzan Ozpetek.